Accessori “hell no!”: ciabatte

il

Buongiorno pecorelle mie!!!! Tutto bene? Siete pronti? Siete caldi?

Iniziamo alla grande questa splendida giornata parlando di un accessorio che sicuramente ognuno di voi ha a casa, le pantofole. O ciabatte. O babucce… O come caspio le chiamate!
Ebbene, ci sono ciabatte e ciabattemammamiancheno; ovviamente noi ci soffermiamo sulle seconde, che ve lo dico a fare?
Io ho una sorta di passione per le ciabatte, sappiatelo!

Ho avuto le superclassiche babucce a coniglio, a piedone, a bello kitty…
Ve lo devo dire io che a 40 anni le ciabatte di hello kitty non se possono  vede? Dai su… lo so che infondo innnfondooo lo sapete pure voi; è solo che sono tanto carine! Sappiate che con quelle addosso sarete eccitanti come un muflone sudato d’estate.

Avete presente? Ecco, no, nemmeno io ho presente. Ma un muflone sudato non penso sia molto attraente.
E noi che dobbiamo accalappiare il maschione, non possiamo permetterci di provocargli cognati di gomito con pantofoline dalle bizzarre foggie!
Insomma, siamo donne vere, femme fatal, è non regazzette adolescenti con la pelle liscia e la chiappa alta e soda.
Vi lascio a un succoso carnet di soggetti pantofolati da evitare.

Non possiamo puntare sul fisico, se pure ci mettiamo addosso cose inguardabili, ciao còre!!!
Mi raccomando, non fate i miei stessi errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *