#DLDM way of life: WCC Telford

Ultimamente mi sono ritrovata a partecipare a varie ComicCon avendo la possibilità di stare parecchio “dietro le quinte”, come si suol dire.
L’ultima avventura è quella di Dicembre al Wales ComicCon: Telford Takeover in cui mi sono ritrovata al collo il badge da “Agente” e l’accesso indiscriminato a tutti gli spazi riservati!

La lista di ospiti era davvero lunga questa volta, peccato che almeno 2 attori che avrei voluto incontrare alla fine han disdetto: Spike di “Buffy l’ammazzavampiri” e il Cap. Flint di “Black Sails”.

Ormai, se avete letto gli altri report che ho fatto: #DLDM way of life: WALES COMICON 2017 e #DLDM way of life: WALES COMICON 2019 sapete già come funziona sia come insider che come crew member… Quindi non mi dilungherò su questi aspetti ancora!
Ma mi piacerebbe raccontarvi degli aneddoti che sono successi e che mi hanno fatto sentire come “in un film”.

Ma Tom Mison (Ichabod Crane di “Sleepy Hollow”) è davvero così fico anche di persona?

La risposta è si. SI. SI!
Mi sono avvicinata a lui per dirgli quanto avessi guardato la serie all’80% per sentire il suo accento British, e abbiamo iniziato a parlare. S’è complimentato per il mio inglese e mi ha detto “Adoro il tuo accento italiano, è così musicale! Per favore, mettiti dietro di me e parlami mentre firmo gli autografi..”
BOOM BABY! Abbiamo fatto un selfie, e sono poi tornata durante la giornata per sussurrargli paroline dolci all’orecchio… – amatriciana, pappardelle, carbonara, pasticcio…- XD

Com’è incontrare (di nuovo) Matt Ryan di “Constantine”?

Eh, strano direi!
“Oh hi!!! Are you an agent now? How did you do that? Oh c’mon give me an hug!!”
Ecco, non ci farò mai l’abitudine a questo mi sa. Ormai è la terza volta che ci vediamo, non dico amici eh, ma venir riconosciuta e chiamata per nome da “quello che vedi in TV” fa un certo effetto ancora!

E Michael Rosenbaum AKA Lex Luthor di “Smalville”?

La mia domanda a Tom Welling

Michael è una persona meravigliosa! Mi ha permesso di fare una domanda per conto di un amico in Italia, e ha convinto Tom Welling a dare una risposta esaustiva dopo un serafico “No”.
Uscendo dalla sala panel, si è avvicinato e mi ha sussurrato “U were great, thank you!” con occhiolino annesso, ed si è diretto alla green room.
Sempre nella green room, in un momento in cui ero sola soletta, mi ha rivolto la parola sedendosi poi accanto a me per farmi compagnia e presentandomi un suo amico agente, Yoann, che per il resto della giornata mi ha poi tenuto compagnia 🙂
Alla fine mi hanno invitata a raggiungerli al bar del loro albergo, purtroppo era troppo distante e ho dovuto rifiutare!

E Michael Rooker è fuori di testa come si dice?

Altrochè! Diciamo che è davvero un tipo sopra le righe, simpatico ma anche di buon cuore. La nostra prima interazione è stata quantomeno “particolare”, ci siamo incrociati, gli ho sorriso, e lui m’ha urlato “Stop! Smettila! Che ti ridi?” alla mia domanda se non gli piacesse il mio sorriso ha risposto “No! Per niente! Non c’è nulla da ridere!”.
Io prontamente ho fissato un sorriso durbans e ho replicato “Be’ le chiedo scusa, ma ho una paresi e la mia faccia è proprio cosi! Se non le piace si giri”.
Quando ci siamo incrociati dietro ai photo op, mi è corso incontro, mi ha afferrato il viso e ha detto “Oh honey, sei bellissima, il tuo sorriso è bellissimo e hai un bellissimo viso” —-> la mia risposta: “Uhm, ti senti in colpa per quello che mi hai detto prima ve?”, ha annuito e siamo scoppiati a ridere, son seguiti selfie, dichiarazioni d’amore e proposte di matrimonio!
“Sei fantastica, io mi ti porto a casa! Oh, posso portarmela a casa?? Lei viene con me!” Insomma, un bonaccione che recita la parte del cattivone.

Mamma che emozione!

Eh si, ho passato 4 giorni indimenticabili!
Grazie a Rhys che mi ha permesso di essere la sua “agente” durante l’evento, e mi ha presentato i suoi amici che son stati tutti carinissimi con me.
A partire da Andrew!
Ho poi avuto modo di rivedere il mio amico Rikki, sempre sorridente, e Kayte la mia soul-mate, assieme ovviamente a tutti i membri della crew con cui avevo lavorato ad Aprile (e che sono stati molto sorpresi di rivedermi in veste di Agent..)
E ho ricevuto un sacco di complimenti per le mie calze. #sapevatelo!

Vi lascio con le fotine con Iwan Rheon da Game of Thrones e Misfits, Zachary Levi da Shazam e Chuck, David Morrisey e Josh McDermitt da the Walking Dead e Rhys Jones!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow this blog!

Get the latest posts delivered to your mailbox:

Translate »
WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com